AvvocatiOttaviano.it

Il sito degli avvocati del Mandamento di Ottaviano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto in AvvocatiOttaviano.it


Avvocati del Mandamento di Ottaviano (Na)

(Terzigno - San Giuseppe Ves.no - Ottaviano)

 

Rinvio udienza 29.10.2014: dott.ssa Cuomo

E-mail Stampa PDF

UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE DI  NOLA
L'udienza di Ottaviano della dott.ssa CUOMO
del 29 ottobre 2014
è rinviata d'ufficio al
31 ottobre 2014
e sarà trattata a Nola

 


 

Indennizzo diretto: necessaria la presenza del responsabile civile solo se richiesto l'accertamento della responsabilità - Principio di non contestazione (M.Cuomo)

E-mail Stampa PDF

Con la sentenza che segue il Giudice di Pace ha ritenuto che, nel caso di azione ex artt. 145 e 149 del D.Lgs.209/2005,  la presenza del responsabile civile è necessaria unicamente nel caso in cui  venga richiesto l'accertamento della sua responsabilità nella produzione del sinistro, non esistendo l'espressa previsione di litisconsorzio necessario -  Principio di non contestazione: i fatti non specificatamente contestati dalla parte costituita devono essere posti a fondamento della decisione del giudice (Giudice di Pace di Nola - ex Ottaviano - sentenza del 30.05.2014).

Leggi tutto...
 

Nuovo Codice Deontologico Forense

E-mail Stampa PDF

 

NUOVO CODICE DEONTOLOGICO FORENSE

(Approvato dal Consiglio Nazionale Forense nella seduta del 31 gennaio 2014)

(GU n. 241 del 16-10-2014)

Leggi tutto...
 

Corte Cost. 235/2014. L'art. 139 CdA non è norma chiusa alla risarcibilità del danno morale.

E-mail Stampa PDF

"L’introdotto meccanismo standard di quantificazione del danno - attinente al solo specifico e limitato settore delle lesioni di lieve entità e coerentemente riferito alle conseguenze pregiudizievoli registrate dalla scienza medica in relazione ai primi (nove) gradi della tabella – lascia, comunque, spazio al giudice per personalizzare l’importo risarcitorio, risultante dalla applicazione delle suddette predisposte tabelle, eventualmente maggiorandolo fino ad un quinto, in considerazione delle condizioni soggettive del danneggiato" L'art. 139 CdA non è, quindi, norma "chiusa, alla risarcibilità anche del danno morale: ricorrendo in concreto i presupposti del quale, il giudice può avvalersi della possibilità di incremento dell’ammontare del danno biologico, secondo la previsione, e nei limiti, di cui alla disposizione del citato comma 3" (Corte Costituzionale, sentenza 16 ottobre 2014, n. 235).

Leggi tutto...
 

Cass. 21842/2014. Documenti prodotti in copia: il disconoscimento va fatto in modo formale e specifico.

E-mail Stampa PDF

Per giurisprudenza ampiamente consolidata in tema di prova documentale, l'onere stabilito dall'art. 2719 c.c. di disconoscere espressamente la copia fotografica (o fotostatica) di una scrittura, implica necessariamente che il disconoscimento sia fatto in modo formale e specifico, con una dichiarazione che contenga una inequivoca negazione della genuinità della copia, con indicazione puntuale dei motivi. Non è, pertanto, sufficiente  un generico ed apodittico disconoscimento delle fotocopie allegate in atti allorquando tale genericità non è venuta meno neppure nel corso del giudizio, durante il quale la parte non ha mai concretamente specificato i motivi del disconoscimento (Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza del 15 ottobre 2014, n. 21842).

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 70
Totale Visite Sito : 3799393


Giudice di Pace

Eventi Formativi

<<  Ott 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Un brocardo al giorno...

Negotium contra bonos mores.

Inveni nos in Facebook

Facebook Image

Accesso-Registrazione